martedì 19 maggio 2015

UNA CENA LUNGA ...360 METRI!!



Spettacolare serata quella di giovedì 14 maggio organizzata dall'Associazione Amici Della Spiga, che ha visto riuniti ben 1000 invitati intorno ad una tavola lunga più di 300 metri allestita in Via Della Spiga, nel cuore del Quadrilatero della Moda, luogo  simbolo dell’immagine e dell’eccellenza di Milano nel mondo.




Lo spettacolare banchetto a cielo aperto fa parte del progetto "Mille Spighe per una Guglia", iniziativa benefica per la raccolta fondi per i restauri del Duomo, in particolare per l'oneroso restauro della Guglia del Santo del Favonio (una delle 135 che svettano lassù). 






Luci studiate ad hoc, favolose decorazioni floreali con peonie di ogni qualità come protagoniste, cascate di frutta e note live musicali, per una cena con menù stellato curato dallo chef Vito Mollica, in una delle vie della Moda più belle di Milano, ‘vestita’ ad arte come un giardino incantato.  


Una Tavola interamente ‘sostenibile’ - energia per la vita - come recita il tema di Expo Milano 2015, decorata da fiori di provenienza rigorosamente italiana, con al centro il profumo dei petali delle peonie che dal bordeaux al rosso rubino sbocciano nelle sfumature e nelle tonalità dei colori più inattesi e una festa di frutta tra susine e dolci ciliegie.
Come tovaglia un ‘ricamo’ di foglie sempre verdi, dal mirto al ruscus, intrecciate a mano con sapienza artigianale per una texture organica e un drappo naturale che trasforma la tavola  in un prato fiorito, omaggio alla natura e alla nostra terra. 














4 commenti:

  1. Fabulous! Viva Italia!
    Love your country!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you for your visit and kind message!!
      Maurizia

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. Ciaooo !!!
    Un abbraccio !!!!
    Patty

    RispondiElimina