giovedì 19 settembre 2013

ACQUARELLI IN VIAGGIO!


E finalmente eccomi di nuovo qui......dopo una lunghisssssima pausa dal blog, dovuta in parte ad un po' di pigrizia, un po' a quello che si dice "blocco dello scrittore"....e a tanti eventi che hanno riempito la mia estate, alcuni dei quali andati (per così dire a buon fine...) ed altri no.

Ma chi si ferma è perduto.....e allora ricominciamo!

Sapete che una delle mie passioni è l'acquarello e, abbandonando per un momento il mio soggetto preferito (i fiori), proprio durante una vacanza ho avuto modo di sperimentare questo modo di dipingere, con uno scopo ben preciso: fermare immagini, scorci, vedute non semplicemente con un clic della digitale, ma con colori e pennello e, soprattutto, con quel qualcosa in più che esprime al meglio la sensazione che si sta provando davanti a quel pezzetto di panorama.






Quello dei "carnet o cahier de voyage" è un mondo tutto particolare, molto coinvolgente. E' un modo di viaggiare e di documentare momenti del viaggio in maniera del tutto personale.







Ciò che serve è qualche pennello, qualche colore e, naturalmente, un bel taccuino.  Non necessariamente essere abili 'pittori', ma aver voglia di esprimere il proprio stato d'animo in quel preciso momento.

Io ci ho provato, così, per divertimento. 













Ma c'è chi lo fa proprio come stile di vita e ...di viaggio, organizzando poi mostre collettive con i propri carnet che testimoniano viaggi in tutto il mondo.










Se volete approfondire l'argomento ecco il link di una mia amica Maya Di Giulio
una esperta di acquarelli di viaggi.



9 commenti:

  1. Ciao e bentornata! Mi sono chiesto che fine avessi fatto. Complimenti x i tuoi acquerelli; molto belli; ma del resto avevi già mostrato altre "opere" e non mi meraviglia l'ottimo risultato.
    Pure io 4 anni fa al Cairo ho fatto un acquerello che conservo gelosamente! Nonostante fossi all'ombra della piramide di Cheope il soggetto che ha attirato la mia attenzione.... È stato un cammello!!! Pensa che da qualche settimana stavo pensando di riprovarci.. Questo tuo post mi è stato da ulteriore stimolo. Ciao e a presto

    RispondiElimina
  2. Ciao carissima
    bentornata con questo post davvero stupendo!
    L'argomento mi interessa moltissimo ed andrò a sbirciare nel sito della tua amica.
    Complimenti anche per i tuoi capolavori, davvero molto belli!

    Un caro saluto,
    Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Sono felice di sapere che non vi siete dimenticati del mio blog!!!
      A presto!
      Maurizia

      Elimina
  3. Ciao Maurizia!
    Anch'io sono felice di rileggerti!
    Sei davvero bravissima a dipingere, i tuoi paesaggi sono un incanto e l'idea dei carnet di viaggio meravigliosa!
    Io sono una schiappa con il pennello quindi mi limito ad ammirare il lavoro degli altri...
    Ti auguro un bellissimo inizio di autunno!
    A presto.

    RispondiElimina
  4. Bellissimi . Danno veramente un valore aggiunto al viaggio e fissano nella memoria momenti di vita vissuta.

    RispondiElimina
  5. Grazie Mario,
    mi fa molto piacere ricevere complimenti da un'artista come te!!!
    A presto!
    Maurizia

    RispondiElimina
  6. che meraviglia! anche io vorrei dipingere così..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi ti faccio un corso personalizzato!!!

      Elimina
  7. bentornata !!!
    bellissimi gli acquerelli e molto bella anche l'idea dell'acquerello ..... da viaggio !!!
    ciao
    Patty

    RispondiElimina